I XIV giochi interclub italo-venezolani come da programma si sono chiusi, i risultati hanno premiato il centro italo di Barquisimeto che è riuscito con i suoi atleti a primeggiare su molte discipline, secondi si sono classificati gli atleti della casa d’Italia di Maracay, al terzo posto la delegazione del centro italo della capitale Caracas.

In gergo olimpionico potremmo dire che la compagine vincitrice ha riempito più di altri il suo medagliere decretando il successo non solo agonistico di una manifestazione che sì configura unica nella sua originalità.

Infatti “i giochi in famiglia” come più propriamente possono definirsi, vista la composizione delle squadre, vincono anche e soprattutto come momento di aggregazione, per una collettività che vanta in questo paese una presenza, quella italiana, di circa due milioni di cittadini.

Per questo l’idea fondante dell’evento si rivela vincente sul piano del consolidamento culturale e sociale di una comunità dispersa su tutto il territorio nazionale.

Lo sport e i giochi, mai come in quest’occasione, rispondono al motto decubertiano, dove il fine ultimo è rappresentato dalla partecipazione, dallo stare insieme per rinsaldare vincoli di storia e cultura che segnano il tratto distintivo di quell’italianità che ci fa unici nel mondo.

E’ questa una chiave di lettura che fa delle differenze culturali una ricchezza e dell’integrazione una necessità inevitabile.

Il successo dell’evento, come sempre accade in questi casi, è stato il frutto di una collaborazione nata da più soggetti, ma un plauso particolare deve andare a FEDECIV, (Federación Deportiva De Clubes Italo Venezolanos), al suo staff tecnico cui è andato il maggior peso dell’organizzazione della manifestazione e al suo presidente Michele Leone.

Così come anche a FAIV e il suo presidente Mariano Palazzo.

Per continuare con Vincenzo La Rocca (presidente del centro-italo di Merida), al suo comitato organizzativo, alla governazione dello stato Merida, al C.O.N.I., con il suo rappresentante Nello Collevecchio e via dicendo a tutte le autorità che hanno collaborato per la riuscita di questo evento.

Noi continueremo a raccontarvi quello che è successo in questi giorni con una sintesi descrittiva dei principali avvenimenti che si sono susseguiti dopo la maratona svoltasi domenica mattina.

Interviste, commenti a caldo e quant’altro possa darvi la possibilità di entrare visivamente nel clima che si è respirato in questi quattro giorni, saranno volutamente senza un nostro commento.

Gianfranco Di Giacomantonio Merida-Venezuela

 

Detalles

Fuente: www.abruzzo24ore.tv.

Categorías: Noticias

Comentarios no permitidos.

Cronograma Interclubes

Fecha: abril, 29 del 2016

0 Comentarios

Interclubes Barinas 2016

Fecha: mayo, 20 del 2016

0 Comentarios

Mérida Interclubes 2016

Fecha: abril, 29 del 2016

0 Comentarios

Juegos Fedeciv 2015.

Fecha: julio, 12 del 2015

0 Comentarios

Cronograma Interclubes

Fecha: abril, 29 del 2016

0 Comentarios

Historia del Fútbol.

Fecha: junio, 20 del 2012

Comentarios desactivados en Historia del Fútbol.

Curiosidades y Tips. Nueva...

Fecha: diciembre, 18 del 2012

Comentarios desactivados en Curiosidades y Tips. Nueva sección.

Próximos Juegos FEDECIV 2014

Fecha: abril, 09 del 2012

Comentarios desactivados en Próximos Juegos FEDECIV 2014

Merida 2010: Conclusi i...

Fecha: abril, 09 del 2012

Comentarios desactivados en Merida 2010: Conclusi i XIV Giochi interclub – Appuntamento a Valencia 2012